Gerhart hauptmann panopticum in jagnitkowo

Il Museo di classe superiore "Gerhart Hauptmann's Plant" è l'ultimo individuo dei luoghi più importanti da dedicare al clima privato durante l'avventura nelle province dell'amministrazione Jelenia. In questo modo, nel Jagnitkowo addormentato, visse per almeno 40 anni un singolo dei più preziosi pittori tedeschi - Gerhart Hauptmann. Vincitore del premio Nobel generale dal 1912 a Jagnitkowo si stabilì nel 1901. sopravvisse qui fino alla distruzione economica nel 1946. Per le lunghezze di Jagnikow, solo le congiunzioni che percorrono l'ultimo villaggio di vagabondi per lo scrittore di prosa e il drammaturgo "Włókniarzy" sono sottolineate da un insolito cottage, eretto nel 1901. L'ultimo appartamento esiste come un monumento emozionante e nella sua testa i formati strutturali non uniformi si attaccano l'un l'altro, tra gli altri storicismo e neorinascimento. Questo cottage per quattro decenni è una dimora storica di uno storico popolare e una posizione parallela in cui i funzionari tedeschi degnano di potere cortesia e bibliografia. Dopo la tempesta, la villa ha svolto per l'ultima volta varie funzioni. Il Centro "Donna polacca" per le date dei bambini, che è proseguito fino agli anni '90, è stato qui per primo. Nel 2005, il palazzo si è trasformato in una missione museale, la cui mostra è destinata alla sua proprietà prebellica oltre alla sua creatività. Questo è un ambiente geniale che, mentre fugge intorno a Jelenia Gora, mentre le zone con fermezza dovrebbero essere lasciate cadere.