Obblighi del datore di lavoro quando un dipendente muore

Secondo la legge del Ministro dell'Economia di 8 luglio 2010 infatti, i requisiti minimi in materia di fiducia e igiene del lavoro, combinati con l'offerta di azione nel campo del lavoro sull'atmosfera esplosiva (Journal of Laws del 30 luglio 2010, ogni proprietario, in cui l'impianto utilizza tecnologie che minacciano di creare una minaccia esplosiva, è obbligato per produrre il documento appropriato di cui al testo legale.

I documenti di protezione contro le esplosioni sono il fatto che la protezione contro le esplosioni (abbreviato come DPI regola rigorosamente i principi di funzionamento in condizioni di atmosfera potenzialmente pericolosa e impone al datore di lavoro una serie di compiti che desidera soddisfare per ridurre al minimo il rischio di ignizione ed esplosione. Il datore di lavoro è tenuto a:- impedire che l'atmosfera sia in pericolo di esplosione,- prevenzione di ignizione in quanto sopra atmosfera,- ridurre gli effetti negativi di un'eventuale epidemia per garantire la protezione della salute degli alimenti e dei lavoratori.

Il datore di lavoro deve fornire e specificare misure di sicurezza. Il documento di protezione contro le esplosioni deve contenere una descrizione del controllo sistematico delle misure di sicurezza, delle scadenze per la manutenzione delle attrezzature, valutazione del rischio di esplosione, probabilità di fonti di ignizione, tipi di metodo utilizzati, impianti, sostanze che costituiscono una fonte potenziale, effetti stimati di una possibile esplosione. Inoltre, nel senso del lavoro, è necessario separare gli spazi appropriati nel campo della minaccia rapida e determinare la probabilità di incontrare le esplosioni in essi.Il datore di lavoro è obbligato a fornire adeguate misure di sicurezza dei dati. Il documento deve essere creato prima di fornire al dipendente un lavoro non sicuro. Le posizioni pericolose dovrebbero essere piuttosto marcate con un segno triangolare giallo con un bordo nero e una scritta EX nera collocata al centro. In DZPW, un datore di lavoro si impegna a fornire l'evacuazione nei casi in cui raggiunge il pericolo.